PROBLEMI DI MUFFA IN CASA?


27 Feb
27Feb

Uno dei problemi più fastidiosi e dannosi per il comfort abitativo è la presenza di muffe sui muri del proprio appartamento.

L’insorgere di muffa sulle murature può provocare inconvenienti come danni estetici (macchie scure visibili sui muri), diminuzione del comfort termico, con eventuali problemi per la salute umana, e degrado dei materiali. 

Muffa: cos’è e quali danni provoca
Le muffe sono un tipo di funghi pluricellulari, la cui formazione e proliferazione viene favorita in ambienti umidi. Tali microrganismi si diffondono riproducendosi tramite finissime spore che, disperdendosi nell'aria, attecchiscono sulle superfici.

Le muffe generalmente si manifestano in un primo momento con piccoli puntini scuri e successivamente con macchie compatte. Il colore, generalmente tra il verde e il nero, varia a seconda del tipo di muffa; la più diffusa è la muffa nera che si manifesta nelle parti alte dei locali (soffitto ed angoli superiori) se è causata da condensa e vicino al pavimento se è dovuta da umidità di risalita.

La muffa è come una “malattia” per i muri perché li degrada, corrodendo prima la pittura esterna e successivamente l’intonaco, e li porta allo sfarinamento e sfogliamento.

La presenza di muffa tra le mura domestiche inoltre rende gli ambienti poco salubri e può produrre effetti irritanti e nocivi sulle persone che vi abitano, portando ad un peggioramento di patologie pregresse o all’insorgenza di allergie.

Per risolvere questo tipo di problema basta chiamarci o scrivici qui sotto nei commenti, noi ti diremo tutte le direttive e consigli per risolverlo , soprattutto fare in modo che il problema non si ripresenti. Affidati a noi e metti fine al problema muffa !!!!

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.